Paccheri con Nduja e Pistacchio di Stigliano: Un connubio irresistibile di sapori

paccheri con nduja e pistacchio

La combinazione tra nduja e Pistacchio di Stigliano può sembrare insolita, ma una volta assaggiato questo piatto, rimarrete sorpresi dalla perfezione di questa accoppiata. La nduja, un salume piccante tipico della Calabria, dona al piatto un sapore intenso e speziato, che viene bilanciato dalla dolcezza e dalla croccantezza del pistacchio di Stigliano. Questa è la ricetta che vi presenta oggi la famiglia di Antica Salumeria del Corso: i paccheri con nduja e Pistacchio di Stigliano!

Come al solito presenteremo ingredienti e dosi per quattro persone… pronti a scoprire tutto?

Ingredienti e dosi per preparare i paccheri con nduja e Pistacchio di Stigliano!

Gli ingredienti per 4 porzioni di paccheri con nduja e pistacchio di Stigliano sono:

Proseguiamo con le varie fasi di preparazione.

La preparazione.

Per preparare i paccheri con nduja e pistacchio di Stigliano, iniziate portando a bollore una pentola di acqua salata. Aggiungete i paccheri e fateli cuocere al dente seguendo le istruzioni sulla confezione. Nel frattempo, in una padella antiaderente, scaldate l’olio extravergine d’oliva e aggiungete la nduja. Fatela rosolare a fuoco medio-basso finché non si scioglie completamente, formando una salsa cremosa e speziata.

Una volta cotti i paccheri, scolateli e aggiungeteli direttamente nella padella con la nduja. Mescolate bene per far amalgamare i sapori e assicurarvi che la salsa ricopra ogni pacchero. A questo punto, è il momento di aggiungere la granella di pistacchio di Stigliano. Spolveratene generosamente sulla pasta e mescolate delicatamente per distribuirlo uniformemente.

La pasta è per essere servita. Potete guarnire il piatto con una spolverata di granella di pistacchio aggiuntiva per dare un tocco di croccantezza extra. Ore potrete preparare questo piatto unico e delizioso e godervi un’esperienza culinaria indimenticabile!

pistacchio di stigliano

Perché il Pistacchio di Stigliano?

Oltre a essere un piatto incredibilmente gustoso, questa ricetta offre anche benefici nutrizionali grazie al Pistacchio di Stigliano. Il pistacchio è ricco di antiossidanti, vitamina E, proteine e fibre, che contribuiscono a una dieta equilibrata e sana.

Prodotto esclusivamente in Basilicata, è considerato uno dei migliori al mondo per la sua qualità e il suo gusto unico. Il clima e il terreno della regione conferiscono al pistacchio caratteristiche eccezionali che lo rendono un prodotto di eccellenza. Potete acquistarne i prodotti sul nostro sito, al miglior prezzo del web, da questo link.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PARAGRAFI

SCOPRI ALTRO

ALTRE RICETTE

polpette di ceci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Polpette fritte di ceci con formaggio

Benvenuti nella cucina di Antica Salumeria del Corso, dove oggi vi sveleremo il segreto per preparare delle deliziose polpette fritte di ceci con formaggio. Questa

LEGGI DI PIù »
risotto agli spinaci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Risotto agli Spinaci

Oggi vi guideremo nella preparazione di un delizioso risotto agli spinaci, arricchito con l’olio extravergine di oliva biologico dell’Azienda Agricola Dichiara. Questa ricetta semplice e

LEGGI DI PIù »
rafanata
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Rafanata: un assaggio di Carnevale

La rafanata è un piatto tipico lucano carnevalesco che deve il suo nome all’ingrediente principale, il rafano, una radice ampiamente utilizzata nella cucina della Basilicata.

LEGGI DI PIù »
[]