Pubblicato il Lascia un commento

Spaghetti al limone

spaghetti al limone

Oggi per i nostri amati clienti abbiamo pensato a proporre un primo veloce e affascinante, facile da prepararsi ma gustoso. I nostri spaghetti al limone vi sorprenderanno, perché saranno perfettamente in grado di unire il fresco dell’agrume al piccante, tutto questo con una preparazione di mezz’ora al massimo.

Pochi ingredienti per una ricetta veramente sfiziosa. Come al solito vi consiglieremo materie prima di alta qualità, prima su tutte la pasta che rappresenta quanto di più fondamentale può esserci per una buona riuscita dell’opera.

Veniamo a noi con ingredienti e dosi, come al solito per quattro persone.

Ingredienti e dosi per preparare i nostri spaghetti al limone.

Quanto di cui necessitiamo per questa veloce ricetta è quello che riportiamo di seguito:

Veniamo a noi con la facile preparazione di questo primo piatto unico.

La preparazione.

Dopo aver messo a bollire l’acqua per la pasta, dedicatevi subito al condimento. Bisognerà grattugiare una scorza di limone, tagliare a metà i frutti e spremerli per bene al fine di estrarne il succo. Allora iniziate a scaldare l’olio extravergine in un tegame, aggiungendo quindi i peperoncini e lasciando che si ammorbidiscano per dieci minuti prima di eliminarli. L’olio si sarà ormai insaporito.

Salate l’acqua e mettete a cuocere gli spaghetti, che dovrete servire al dente. Li scolerete nella padella dell’olio piccante e vi aggiungerete il succo di limone, la scorza e un goccio di acqua di cottura. Una volta impiattato ecco una spolverata di pepe e il tocco finale con il basilico per dare ancora più profumo.

Il pranzo è già pronto!

Perché scegliere la Pasta di Stigliano?

Pasta di Stigliano è un’azienda lucana che sceglie solo grani locali per produrre. Il risultato è una pasta trafilata al bronzo che non contiene nè micotossine e neppure glifosato, tutte cose assolutamente nocive per la salute molto presenti in altre paste. Scopri tutti i formati in vendita sul nostro sito da questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.