Lasagna lucana, la nostra gustosa variante

lasagna lucana

Per questa settimana interrompiamo il nostro viaggio fra le ricette di pasta fredda e ci dedichiamo a una giornata particolare. Oggi, nei lontani Stati Uniti d’America, è il National Lasagna Day, come festeggiarlo se non con una nostra variante che nasca dalla nostra terra e le nostre tradizioni? Oggi la famiglia di Antica Salumeria del Corso vi presenta la lasagna lucana.

I tempi, rispetto a molte altre ricette da noi presentate, si allungano un po’ ma il risultato sarà sicuramente sbalorditivo.

Ingredienti e dosi per preparare la lasagna lucana.

Come al solito presenteremo tutto riferendoci a quattro commensali. Di seguito ingredienti e dosi:

Veniamo alla preparazione.

ricotta di pecora

La preparazione.

Lavate il prezzemolo, tritatelo e unitelo al vitello, un uovo, un po’ di formaggio e mescolate bene. Preparate così delle polpettine da friggere, le altre tre uova andranno rassodate e sminuzzate. Quindi lessate le lasagne, da scolare al dente, e conditele con metà passata e metà del formaggio rimasto.

Fatto questo, ungete una pirofila da forno, versate della passata rimasta, metà delle lasagne condite, le polpettine, la ricotta, le uova sode, la soppressata a striscioline e la mozzarella. Creato dunque il primo strato di pasta, cospargetelo con ancora un po’ di formaggio, quindi ricoprite con l’altra pasta, la passata, il restante canestrato e fiocchi di burro.

La lasagna lucana dovrà cuocere, a 200°, per mezz’ora circa, quindi riposare una decina di minuti prima di essere servita.

Quale ricotta scegliere?

La Ricotta di pecora che consigliamo ai nostri clienti è un prodotto unico, tipicamente lucano. Nasce dal siero, residuo della lavorazione del latte riscaldato a 90°. Solo latte di pecora, è un formaggio grasso ma proteico, ricco di valori nutrizionali e antiossidante. Questo formaggio esalta la lasagna, oltre a molte altre pietanze. Acquistatelo sul nostro sito.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PARAGRAFI

SCOPRI ALTRO

ALTRE RICETTE

polpette di ceci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Polpette fritte di ceci con formaggio

Benvenuti nella cucina di Antica Salumeria del Corso, dove oggi vi sveleremo il segreto per preparare delle deliziose polpette fritte di ceci con formaggio. Questa

LEGGI DI PIù »
risotto agli spinaci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Risotto agli Spinaci

Oggi vi guideremo nella preparazione di un delizioso risotto agli spinaci, arricchito con l’olio extravergine di oliva biologico dell’Azienda Agricola Dichiara. Questa ricetta semplice e

LEGGI DI PIù »
rafanata
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Rafanata: un assaggio di Carnevale

La rafanata è un piatto tipico lucano carnevalesco che deve il suo nome all’ingrediente principale, il rafano, una radice ampiamente utilizzata nella cucina della Basilicata.

LEGGI DI PIù »
[]