Pubblicato il Lascia un commento

La trippa alla romana, ricetta tradizionale!

la trippa alla romana

Questa settimana cade una ricorrenza importante per la gastronomia italiana e sta a noi celebrarla nella maniera giusta. Domenica 24 ottobre sarà infatti la Giornata mondiale che festeggerà la trippa alla romana, uno dei piatti italiani più famosi nel mondo. Nato come piatto povero, si è trasformato nei decenni in qualcosa di molto ricercato. Profumatissima, si consuma tradizionalmente di sabato ma per questa settimana sarà forse di più il caso di appuntare e portarla in tavola domenica.

Veniamo a noi con ingredienti e dosi, come spesso accade per quattro persone.

Ingredienti e dosi per preparare la trippa alla romana.

Quanto di cui abbiamo bisogno è quello che segue:

  • un chilo di trippa;
  • 70 ml di Olio EVO;
  • 500 grammi di Pomodori Pelati de Le Degustazioni di Casa Valentino;
  • una cipolla;
  • vino bianco secco quanto ne basta;
  • una costa di sedano;
  • peperoncino quanto ne basta;
  • uno spicchio di aglio;
  • 150 grammi di pecorino romano;
  • una carota;
  • foglie di menta;
  • sale quanto ne basta.

Veniamo alla preparazione.

pomodori pelati de le degustazioni di casa valentino

La preparazione.

Sgrassate la trippa, mettendola a bollire per una decina di minuti, quindi sciacquatela e sminuzzatela, tagliandola a listarelle. Prendete allora un tegame e versateci olio, aglio, cipolla affettata, carota fatta a rondelle e sedano a pezzetti. Accendete la fiamma e, non appena il soffritto sfrigola, aggiungete la trippa. Dovrete insaporire per bene il tutto aggiungendo il sale, il peperoncino, il formaggio e la menta. Farete cuocere il tutto per una ventina di minuti, affinché la trippa si insaporisca a dovere e perda tutta la sua acqua. Se vedete che resta abbastanza asciutta, sfumate subito con il vino e lasciatelo evaporare per bene. Unite i pelati, ben schiacciati, e lasciate cuocere ancora per dieci minuti sotto coperchio; quindi versate un bicchiere d’acqua e lasciate cuocere fin quando, assaggiando la trippa, non risulterà morbida al punto giusto.

La trippa alla romana andrà servita ben calda, spolverando con altro pecorino e guarnendo con una foglia di menta. Buon appetito!

Perché scegliere i pelati di Casa Valentino?

Si tratta di un prodotto, al 100% lucano, con zero grassi e contenente solamente pomodori, per il 99,8%, e per il resto solo sale. Dunque genuino e naturale, per portare sulla tavola dei nostri clienti solamente il meglio che la terra offre. Acquista i Pomodori Pelati de Le Degustazioni di Casa Valentino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.