Rotolo patate e scamorza con prosciutto

rotolo di patate e scamorza

Cerchi un secondo che sia facile, veloce da preparare, gustoso e sostanzioso? Sembra quasi impossibile che una sola ricetta possa racchiudere tutto questo ma invece è possibile. Questa settimana volevamo proporre qualcosa di simile e allora abbiamo pensato a un rotolo, ma non a uno qualunque, a un rotolo con patate e scamorza. A questi aggiungiamo il miglior prosciutto sulla piazza, per una pietanza che non vi deluderà.

Proseguiamo con ingredienti e dosi, come spesso accade per quattro porzioni. Incominciamo!

Ingredienti e dosi per preparare il nostro rotolo di patate e scamorza.

Quello di cui abbiamo bisogno è quanto segue:

  • 200 grammi di Scamorza;
  • 600 grammi di patate;
  • 80 grammi di prosciutto cotto Gran Biscotto Gourmet;
  • un uovo fresco;
  • tre cucchiai di parmigiano;
  • sale e pepe quanto ne bastano.

Veniamo a noi con la veloce preparazione.

gran biscotto gourmet

La preparazione.

Rompete le uova in una ciotola e, mentre le sbattete, aggiungete sale, pepe e parmigiano. Grattugiate allora le patate con una grattugia a fori grossi, assolutamente crude, e dopo averle aggiunte alle uova mescolate tutto per bene al fine di ottenere un composto ben amalgamato. Il tutto andrà distribuito in una teglia, orientativamente delle dimensioni di 20 per 30 centimetri, spalmate il composto sulla carta da forno nella teglia e cuocete a 180° per mezz’ora. Una volta pronto dovrete trasferire tutto su un nuovo foglio di carta da forno. Mentre il composto raffredda un po’ proseguite tagliando la scamorza a pezzetti.

Adagiate allora il prosciutto sulle patate, quindi cospargete di scamorza e avvolgete il tutto su se stesso. Per farlo senza problemi potrete aiutarvi con il foglio che avete usato per posare il composto dopo la cottura. Chiudete il rotolo di patate e scamorza come fosse una caramella e doratelo in forno per cinque minuti circa, dopo di che lo farete riposare un quarto d’ora per poi servirlo.

Perché la scamorza?

La scamorza è un formaggio perfetto per una ricetta del genere. Rilascia meno latte rispetto a una mozzarella ed è molto filante una volta passata in forno. Prova la nostra scamorza, tipicamente lucana, acquistabile sul nostro sito internet a questo link.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PARAGRAFI

SCOPRI ALTRO

ALTRE RICETTE

polpette di ceci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Polpette fritte di ceci con formaggio

Benvenuti nella cucina di Antica Salumeria del Corso, dove oggi vi sveleremo il segreto per preparare delle deliziose polpette fritte di ceci con formaggio. Questa

LEGGI DI PIù »
risotto agli spinaci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Risotto agli Spinaci

Oggi vi guideremo nella preparazione di un delizioso risotto agli spinaci, arricchito con l’olio extravergine di oliva biologico dell’Azienda Agricola Dichiara. Questa ricetta semplice e

LEGGI DI PIù »
rafanata
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Rafanata: un assaggio di Carnevale

La rafanata è un piatto tipico lucano carnevalesco che deve il suo nome all’ingrediente principale, il rafano, una radice ampiamente utilizzata nella cucina della Basilicata.

LEGGI DI PIù »
[]