Pubblicato il Lascia un commento

Spaghetti con le vongole, un classico italiano!

Uno dei primi italiani più famosi nel mondo, direttamente dalla grande tradizione gastronomica napoletana: gli spaghetti con le vongole. Non è solo uno dei primi di pesce più amati, si tratta soprattutto di una ricetta molto semplice e dal sapore di mare.

L’ideale per qualsivoglia occasione, con il gusto delle vongole e la freschezza del prezzemolo, ecco a voi la nostra pasta con le vongole!

Ingredienti e dosi per gli spaghetti con le vongole.

Come al solito vi presentiamo gli ingredienti con dosi per quattro persone.

Prima di procedere col come preparare gli spaghetti con le vongole sottolineamo che è consigliabile che i molluschi siano veraci.

La preparazione.

Per cominciare bisogna preoccuparsi di pulire le vongole. I gusci non devono essere rotti e, ovviamente, vuoti, laddove ce ne fossero andranno scartati. Battetele contro il lavandino o una base solida, questo serve perché si elimini la sabbia che potrebbe esserci all’interno, i molluschi pieni di sabbia si apriranno. Quindi sciacquate le vongole e aggiungete, abbondantemente, sale grosso; dunque lasciate tutto in ammollo per qualche ora, dopo le quali le vongole avranno spurgato.

Mettete l’olio, insieme all’aglio, a scaldare in un tegame, in cui andranno aggiunte le vongole dopo essere state scolate e sciacquate. Coprite il tegame e fate cuocere per qualche minuto con la fiamma alta. Il calore della fiamma aprirà i gusci, che agiterete di tanto in tanto finchè non vedrete che saranno aperti del tutto. Bisognerà fare attenzione perché le vongole potrebbero cuocere troppo, perciò appena i gusci saranno aperti bisognerà spegnere la fiamma.

Scolando i molluschi, raccogliete il sugo e scartate l’aglio, nel mentre cuocete gli spaghetti che scolerete, rigorosamente, al dente.

L’ultimo compito sarà versare tutto in padella, allungando con un po’ di acqua di cottura. Aggiungete i molluschi e il prezzemolo tritato, dunque impiattate.

Gli spaghetti con le vongole di Antica Salumeria del Corso sono pronti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.