Pubblicato il Lascia un commento

Salsiccia di Stigliano al sugo

Si sta avvicinando un periodo di festa particolarmente sentito dalle nostre parti, il carnevale. Anche se quest’anno non potremo festeggiarlo a dovere per le strade, causa Covid, a tavola certe tradizioni non possono mancare. Dalle nostre parti, in questo periodo dell’anno, ciò che và per la maggiore sono sauzezz e rafanàt e vi presenteremo, nei giorni che ci separano dal martedì grasso, ricette attinenti. Oggi la famiglia di Antica Salumeria del Corso vi presenta la salsiccia di Stigliano al sugo!

Ingredienti e dosi per preparare la salsiccia di Stigliano al sugo.

Come al solito vi presentiamo la ricetta per quattro persone.

Veniamo a noi con la preparazione.

La preparazione.

Per prima cosa punzecchiate la salsiccia e mettetela da parte. Quindi pulite la cipolla e affettatela. In un tegame, andate ad aggiungere l’olio alla cipolla e soffrigetela. A questo punto aggiungete la salsiccia e fatela rosolare per bene girandola di continuo nell’olio con un cucchiaio di legno. Quando inzierà a diventare colorita, sfumatela con il vino, quindi versate i pelati e il sale. Mescolate per bene e fate cuocere a fiamma lenta fino a quando la salsa non sarà addensata.

Verso la fine della cottura dovrete aggiungere il formaggio grattugiato.

La salsiccia dovrà riposare per qualche minuto, dopo ciò potrete impiattarla e cospargerla di salsa. Potrete servirla con del pane e magari dell’insalata.

Ecco pronta la nostra gustosissima salsiccia di Stigliano al sugo.

Antica Salumeria del Corso augura buon appetito a tutti i suoi clienti e salutandovi vi rimanda alla prossima ricetta decisamente carnevalesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.