Pubblicato il Lascia un commento

Scaloppina con granella di pistacchio

Da quando abbiamo aperto il nostro sito, assieme al ricettario, abbiamo presentato molte ricette al pistacchio. Forse mai un secondo tuttavia, ed ecco l’occasione con qualcosa di gustoso e sano. La nostra ricetta viene dalla tradizione gastronomica della nostra Italia, la scaloppina, unita a una prelibatezza tutta nostrana come la granella di pistacchio.

Trattasi di una fettina di carne, generalmente manzo ma anche pollo, molto sottile che, a seconda delle tradizioni e dei prodotti regionali, viene accompagnata a vari ingredienti. Vi presentiamo la scaloppina, oramai, tipica del nostro comune d’origine, Stigliano: la scaloppina al Pistacchio di Stigliano!

Ingredienti e dosi per la scaloppina con granella di Pistacchio di Stigliano.

Come di consueto, veniamo a presentarvi la ricetta con ingredienti per quattro persone.

  • 50 grammi di Granella di Pistacchio di Stigliano;
  • 700 grammi di manzo;
  • 50 grammi di Semola rimacinata di grano duro Careccia;
  • una noce di burro;
  • 250 ml di panna da cucina;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • sale quanto ne basta;
  • pepe quanto ne basta.

Veniamo alla preparazione di questa scaloppina lucana.

La preparazione.

Anche utilizzando un batticarne, all’occorrenza, procuratevi delle fettine di manzo molto sottili. Quindi infarinatele e fatele rosolare con il burro da entrambi i lati. La carne dovrà esser fatta saltare con il vino bianco e solo una volta che questo sarà evaporato potrete aggiungere la panna, il sale e dunque il pepe.

C’è bisogno che la salsa che verrà a formarsi si addensi ma non troppo, fate attenzione a questo dettaglio, così se vi sembrerà troppo densa aggiungerete del latte.

Il tocco finale sarà cospargere la fettina con la preziosa e gustosissima granella.

Una ricetta velocissima per una seconda portata eccezionalmente buona ma proponibile in qualunque occasione.

Auguriamo buon appetito a tutti quanti i nostri clienti con la nostra scaloppina con la granella di Pistacchio di Stigliano e buona settimana dalla famiglia di Antica Salumeria del Corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.