Uova strapazzate con asparagi

uova strapazzate con asparagi

È arrivata la primavera, le temperature si apprestano a migliorare definitivamente e con loro spuntano i primi frutti di questi caldi. Fra tutti eccone uno che ci piace in maniera particolare: gli asparagi. Questa pianta cresce spontanea con il caldo primaverile e si presta a moltissimi utilizzi in cucina, per primi ma anche per secondi facili da preparare e molto gustosi. Il nostro preferito? Sicuramente le uova strapazzate con asparagi. Una ricetta davvero semplice, ricca e perfetta per sostituire un primo se consumata con una buona fetta di pane. Scopriamo questo connubio meraviglioso.

Ingredienti e dosi per preparare le uova strapazzate con asparagi.

Quello di cui abbiamo bisogno sono davvero pochissimi ingredienti, che come spesso facciamo presentiamo per quattro porzioni.

  • Cinque uova;
  • mezzo chilo di asparagi selvatici;
  • cinque cucchiai di Olio EVO BIO dell’Azienda Agricola Dichiara;
  • 30 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato:
  • sale e pepe nero quanto ne bastano.

Veniamo a noi con la veloce preparazione.

uova strapazzate

La preparazione di questo gustoso secondo.

Iniziate lavando gli asparagi, eliminandone la parte terminale, più dura rispetto al gambo e tagliando la restante a rondelle. Versate l’olio in una padella e aggiungetevi gli asparagi dopo averlo fatto riscaldare per bene. Dovranno cuocere per circa cinque minuti, ossia il tempo utile perché si inteneriscano.

Allora iniziate a preparare le uova, insaporendole subito con sale, pepe e formaggio grattugiato. Emulsionatele con una forchetta e aggiungetele agli asparagi ben teneri. Le uova inizieranno presto a solidificarsi, a voi basterà mescolarle un po’ con la forchetta per non farne una frittata. Servite le uova strapazzate con asparagi ben calde perché siano più saporite possibile.

Perché scegliere un olio biologico?

Gli alimenti biologici tendono di per sé a essere migliori degli altri per la nostra salute. Alcune delle ragioni? Innanzitutto sono un perfetto antiossidante che contrasta lo stress. Ecco inoltre una minore presenza di pesticidi, cadmio e mercurio, tutte sostanze tossiche per l’organismo umano.

Vuoi provare un olio lucano al 100% biologico, sul nostro sito è presente un prodotto tradizionale e di qualità eccelsa come l’olio EVO dell’Azienda Agricola Dichiara. In vendita in lattina da un litro, un olio che vi stupirà. Acquistatelo da questo link.

Condividi:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PARAGRAFI

SCOPRI ALTRO

ALTRE RICETTE

polpette di ceci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Polpette fritte di ceci con formaggio

Benvenuti nella cucina di Antica Salumeria del Corso, dove oggi vi sveleremo il segreto per preparare delle deliziose polpette fritte di ceci con formaggio. Questa

LEGGI DI PIù »
risotto agli spinaci
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Risotto agli Spinaci

Oggi vi guideremo nella preparazione di un delizioso risotto agli spinaci, arricchito con l’olio extravergine di oliva biologico dell’Azienda Agricola Dichiara. Questa ricetta semplice e

LEGGI DI PIù »
rafanata
Ricette
Antica Salumeria del Corso

Rafanata: un assaggio di Carnevale

La rafanata è un piatto tipico lucano carnevalesco che deve il suo nome all’ingrediente principale, il rafano, una radice ampiamente utilizzata nella cucina della Basilicata.

LEGGI DI PIù »
[]